I Qr Code sono dei codici a barre che, una volta letti da un terminale con un apposito programma, per esempio può andare bene anche un dispositivo Android con Barcode Scanner, ci permettono di aprire velocemente delle pagine web, file di testo, schede di contatto, messaggi e tanto altro ancora.
In molti forum, quando si parla di applicazioni, ci capita spesso di incontrare questi piccoli codici a barre che permettono di scaricare il software direttamente dal Market del nostro dispositivo.

Molti sanno come usare i Qr Code, ma pochi sanno come realizzarli.

Ci sono diverse applicazioni e siti web che permettono di creare Qr Code, uno che mi ha colpito particolarmente per la facilità d’uso è il servizio offerto da Kaywa a questo indirizzo, basta selezionare che tipo di Qr Code vogliamo, poi selezionare la grandezza e, una volta generato, decidere se salvarlo sul disco fisso o condividerlo via internet o via mail.

Molto interessante.