Tutti coloro che utilizzano assiduamente un sistema operativo Windows di certo, nel corso del tempo, avranno avuto modo di notare personalmente quanto, in determinate circostanze, possa rivelarsi particolarmente utile ricorrere all’utilizzo della funzione di archiviazione dati accessibile mediante l’apposito comando Copia.

Si tratta di una funzione particolarmente utile, ad esempio, quando si ha la necessità di reinserire velocemente una data parte di un testo, quando si intende ricercare un termine reperito online e chi più ne ha più ne metta.

clipboard

Tuttavia, in determinate circostanze, sarebbe risultato sicuramente molto più pratico e proficuo avere la possibilità di memorizzare più dati simultaneamente, in modo tale da poterli poi richiamare al momento opportuno e senza perdere ulteriore tempo prezioso.

Di default, un operazione di tale tipologia non risulta fattibile ma, ricorrendo all’impiego di un apposito strumento gratuito, sarà possibile potenziare di gran lunga la funzionalità di copia e memorizzazione degli appunti integrata in Windows.

Lo strumento in questione è Clipboard Manager un apposita risorsa portable che, una volta applicata al sistema, consentirà di eseguire esattamente quanto appena accennato, permettendo dunque di superare il limite di memorizzazione dei dati negli appunti, così com’è facile notare dando uno sguardo all’immagine illustrativa.

Tutti i vari appunti memorizzati risulteranno dunque accessibili mediante pressione della combinazione di tasti offerta di default o, in alternativa, direttamente dall’icona posta nella barra di sistema, in modo tale da poter visionare tutto quanto archiviato in maniera istantanea.

Tutti i vari elementi memorizzati saranno numerati ed ordinati cronologicamente così da poterne permettere una ben più semplice individuazione, consentendo inoltre di modificare il tutto mediante l’ausilio di un apposito menu contestuale accessibile cliccando con il tasto destro del mouse su ciascuna delle voci riportate (ad esempio sarà possibile ritoccare un immagine, editare e formattare del testo scritto e molto altro ancora).

Al fine di un accesso ancor più rapido ed immediato a tutto quanto occorre ciascun utente avrà inoltre la possibilità di modificare varie impostazioni, incluso l’utilizzo delle hotkey, sfruttando l’apposito pannello di controllo integrato.

Clipboard Manager costituisce insomma un ottima risorsa da integrare al sistema mediante cui potenziare ed ottimizzare ancor di più tutto quanto offerto di default da Windows.