Questa facile guida insegna ad aprire un file rar attraverso dell’apposito programma Winrar, che vi consente di aprire tutti i file con questa estensione. All’interno della guida è possibile anche conoscere come comprimere e come estrarre un qualsiasi file o cartella attraverso il programma nominato in precedenza.

Prima di iniziare la vera e propria guida per imparare come aprire un file rar bisogna sapere che un file rar è un file che è stato compresso, al fine di occupare meno spazio sul disco. Per aprire un qualsiasi file rar occorre un programma apposito, ci sono diversi software che consentono di aprire i file con quest’estensione, uno di questi è WinRAR, che è disponibile gratuitamente come versione di prova sul sito ufficiale.

Una volta che avete scaricato ed installato il programma che vi ho indicato vi basterà aprirlo per poi cliccare “File” e successivamente “Apri un archivio” infine vi basterà selezionare il file rar che volete aprire. Se volete però decomprimere il file per ottenere un file in formato originale dovrete cliccare “Estrai in” oppure questo programma vi da la possibilità di estrarre un file cliccandogli sopra con il tasto destro per poi selezionare un’opzione tra: “Estrai qui”, “Estrai i file…”, “Estrai i file in nome_file”.

Una volta che avrete estratto il file dall’archivio potete cancellare tranquillamente il file rar. Il programma WinRAR consente inoltre di estrarre anche archivi con altre estensioni: 7ZIP, ACE, ARJ, BZ2, CAB, GZ, ISO (immagini di CD), JAR, LZH, TAR, UUE e Z. Inoltre voi stessi avrete la possibilità di creare archivi comprimendo file già esistenti; vi basta cliccare con il tasto destro sul file e selezionare successivamente se aggiungerlo ad un archivio già esistente o comprimerlo creando un nuovo archivio.

Per verificare quanto spazio avete risparmiato sul disco del vostro computer comprimendo un file con una qualsiasi estensione in un file rar o in un qualsiasi altro archivio vi basterà cliccare con il tasto destro sul file per poi scegliere Proprietà ed infine dovrete selezionare l’etichetta archivio. In questa sezione troverete tutte le informazioni sul vostro archivio.

Quanto abbiamo spiegato vale su computer, oggi però gli smartphone sono sempre più diffusi e anche questi dispositivi permettono di aprire i file RAR. In questo caso consigliamo di fare riferimento a questa lista di applicazioni per aprire file RAR in cui sono segnalati diversi strumenti da utilizzare per questo tipo di operazione.