Sei a lavoro su un foglio di Microsoft Excel che dispone di titoli presenti nelle colonne, ed hai intenzione di bloccarli lì in alto per averli sempre a portata di mano? Non ti preoccupare, è più facile di quel che pensi. Il programma in questione include una funzione chiamata Blocca riquadri che consente di fare proprio quello che richiedi. Quindi, dammi cinque minuti che ti illustro la procedura adatta.

La guida che sto per proporti è stata scritta utilizzando la versione del 2013, ma è valida sia per la versione del 2010 che per quella del 2007. Per bloccare una riga Excel devi aprire il software ed entrare nel menù Visualizza. Ora fai clic sul pulsante Blocca riquadri che trovi situato sulla destra della schermata e conferma il tutto usando la voce Blocca riga superiore nella finestra che compare.

Adesso che hai modificato le opzioni, la barra in alto rimarrà visibile anche quando scorrerai in basso con il documento. Questa impostazione è particolarmente utile nel caso dovessi lavorare ad un documento ed avessi bisogno di tenere sotto’occhio le voci principali. Ma Microsoft Excel ti dà modo perfino di bloccare un insieme di righe, per cui bando alle ciance e scopriamo come si fa.

Seleziona la riga successiva a quella che vuoi usare come insieme di righe fisse ed attiva la voce Blocca riquadri. Se ad esempio devi bloccare l’insieme di righe dall’1 al 3, vuol dire che devi selezionare la riga numero 4. Recati nella scheda Visualizza, clicca su Blocca riquadri e seleziona la voce Blocca riquadri.