Hai un computer con sistema operativo Windows? Allora saprai bene quanto sono frequenti gli aggiornamenti, soprattutto quelli di Java. Se vuoi, è possibile cambiare la frequenza di questi update in men che non si dica. In questo modo, potrai gestire i download al meglio ed attivarli solo quando sei connesso ad una rete Wi Fi oppure quando la batteria del tuo portale è completamente carica!

Innanzitutto, premi sul pulsante Start di Windows ed apri il Pannello di controllo dal menù che appare. Trova la categoria relativa ad i programmi (solitamente si chiama proprio “Programmi”, ma la voce può cambiare in base al sistema da te in uso). Dalla schermata che compare, scorri la pagina per trovare la voce Java. Ora hai finalmente aperto il pannello di controllo relativo a Java.

Tra le varie schede che appaiono in alto alla pagina, fai clic su Aggiornamento per visualizzare le opzioni che ti occorrono. Una volta entrati nella pagina, rimuovi il segno di spunta accanto alla voce Controlla automaticamente la presenza di aggiornamenti. In tal modo, gli aggiornamenti verranno eseguiti solamente nel caso in cui sarai tu stesso a richiederlo. Per salvare le modifiche effettuate clicca prima su Applica e poi su OK.

Se vuoi impostare la frequenza di aggiornamento automatica, puoi farlo in maniera giornaliera o mensile (addirittura selezionando il giorno e l’ora precisa). Premi sul pulsante Avanzate che si trova accanto e decidi l’orario, il giorno e la frequenza degli update. Infine, premi su OK per salvare le modifiche ed il gioco è fatto.