Per garantire una buona sicurezza ad i propri utenti, Facebook di tanto in tanto decide di bloccare alcuni account di cui non è sicuro della propria provenienza. Ma ogni tanto anche a Facebook capita di sbagliare, per cui potresti aver ricevuto una mail al tuo indirizzo di posta nel quale vieni informato che pure il tuo account di Facebook è stato sospeso.

Ma stai tranquillo, perché esiste una procedura su come riattivare account Facebook che dovrebbe risolvere questo problema in pochi giorni. La maggior parte delle volte che avviene questo blocco è perché Facebook ritiene che nel tuo account siano stati violati i termini, pertanto pensa che siano presenti foto inappropriate, minacce verso altri utenti e così via.

Se pensi di non aver commesso nulla di illegale, non devi far altro che collegarti a questa pagina ed inserire i vari dati personali che ti vengono richiesti. Dovrai scrivere Il tuo indirizzo e-mail, Indirizzo e-mail di contatto, Il tuo nome completo e Data di nascita. Una volta che hai compilato questi campi, premi sul pulsante Invia che trovi in basso a destra.

Nel campo di testo Ulteriori informazioni hai la possibilità di richiedere dei dettagli in merito al tuo blocco. In questo modo, Facebook andrà ad esaminare il tuo caso e, se riterrà di aver sbagliato, riavrai indietro il tuo account. Se non ricevi alcuna risposta, allora puoi comunque inviare un’email (in lingua inglese) all’indirizzo disabled@facebook.com.